ÉIRE

 230,00

Éire nasce da un’indagine dei territori dell’Irlanda centrale compiuta nel 2021 tradotta nel linguaggio dell’incisione e dell’editoria d’arte. Al suo interno, il libro presenta quattro panorami rappresentati con la tecnica di stampa a rilievo su lastre di linoleum; le quattro illustrazioni sono accompagnate dal nome in gaelico irlandese dei luoghi in cui l’artista ha compiuto il suo percorso, ripercorrendo le tappe più importanti del viaggio.

I segni, i colori e i materiali utilizzati per comporre questo manufatto riportano l’esperienza di perdersi nella terra rurale irlandese, catturata dal metodo di rappresentazione più intimo e analitico secondo la visione dell’autore. Bernabè utilizza il gesto meditativo dell’incidere per indagare una terra rude e ipnotica, dal forte fascino storico e paesaggistico, che ha saputo influenzare profondamente la ricerca artistica dell’autore.

Progetto a cura di Matteo Bernabè
Libro d’artista 23,5 x 23,5 cm
Copia Unica
Leporello, 10 pagine
Carta Fabriano Rosaspina 285 g
4 stampe 8 x 10,5 cm
Testi impressi a caratteri mobili
Copertina flessibile con carta realizzata a mano
Cofanetto intelaiato e serigrafato a mano

Descrizione

ÉIRE

 230,00